Senza categoria

COME RUBARE (CON DISCREZIONE) LA CONNESSIONE AL VICINO

Non occorre essere dei ladri gentiluomini o dei super nerd per rubare con discrezione la linea al vicino.

Fate come me, seguite questi passi:

1. Indossate il vostro abito migliore e la vostra faccia tosta d’ordinanza, abbiate cura di annodare bene la cravatta.

2. Recatevi fuori dalla porta del vostro vicino con la connessione libera: ce ne è sempre uno, basta cercarlo.

3. Sedetevi sulla borsa del laptop (che avrete messo in carica prima di uscire) e godetevi la connessione.

4. Vi guarderanno male, è comprensibile. Ma voi avete un abito. Ricambiate l’occhiata con uno sguardo che dica “non parlo con chi non ha una cravatta”.

5. Potete tornare a godervi la connessione.

 

Advertisements

2 thoughts on “COME RUBARE (CON DISCREZIONE) LA CONNESSIONE AL VICINO

  1. Dal momento che si fa lo sforzo di rendersi presentabili, si potrebbe anche più semplicemente bussare alla porta del vicino con la connessione protetta per proporre una partecipazione alle spese della sua connessione. In Italia sembrano una chimera, ma all’estero connessioni internet condominiali rappresentano una realtà ben consolidata

  2. Ma di solito hanno la password e comunque si prende anche da altri appartamenti…
    Forse sono io che non ho capito l’articolo…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...