Senza categoria

POLITICAMENTE SCORRETTO

E contradditemi se sbaglio.
Odio il kebab, detesto il cus cus, non sopporto l’imam e vorrei vedere sparire dalla faccia della Terra il muso ocra di ogni musulmano.
Mi infastidisce la loro religione, il loro modo di pensare, il loro modo di vestire ed il loro modo di essere, ma ancora più non riesco a tollerare il fatto che siano loro a dettare il bello e il cattivo tempo anche nella nostra società occidentale.
Bell’Occidente, bello davvero, che misura col contagocce quanto si può dire dei temutissimi islamici e quanto è meglio tacere, tanto che due vignette su Maometto possono fare la terza guerra mondiale, e un discorso del Papa -non dell’ultimo dei preti- condotto sulle punte dei piedi viene visto come indelicato solo perchè ha avuto il coraggio di far trapelare (previa una exscusatio non petita molto politically correct) una verità che tutti pensano, ma che nessuno vorrebbe dire ad alta voce: l’islam spinge alla guerra ed alla violenza.
Muore una suora in Oriente e l’Occidente china il capo.
Ma che buono il kebab, squisito il cus cus, ma che belle le "Mille e una notte", am che simpatico questo Maometto, ma che figata la moschea…ma quanto siamo rispettosi e corretti!
E intanto l’islam ci sottomette, cattura l’opinione pubblica. Non scherzo quando dico che a Bergamo sono più i locali che vendono l’immondo kebab rispetto ai McDonald. Il muslim è diventata una figura popolare,e con lui la miserabile massa di persone che si sente islamic friendly, e sputa sulla società occidentale, che giudica corrotta.
L’islamico torni da dove è venuto. Se ci odia se ne vada, se vuole restare, che ci ami. Venda il suo fumo, i suoi tappeti ed i suoi narghilèe, preghi dove vuole e quando vuole, ma tenga in mente che il suo status sociale è e rimarrà quello di uno sgradito ospite, anzi, un sospettato ed un probabile terrorista. Noi temiamo loro? Loro temeranno noi.
Inutile cercare di mediare. Qualunque cosa possa dire il Corano, è l’interpretazione che i mullah ne danno che forvia le masse. Nessun prete ha mai spinto un cristiano al martirio, e qualora lo avesse anche fatto, non ne ho mai visto uno allacciare una cintura di esplosivo e lanciarsi in azioni kamiakaze.
Dialogo?
Io dico che l’unico dialogo lo aprirò quando vedrò l’ultimo dei musulmani mangiarsi una fetta di salame.
Quella che ha sugli occhi, magari.
Advertisements

4 thoughts on “POLITICAMENTE SCORRETTO

  1. premesso ke i venditori di kebab sono la versione farlocca della mecca(intesa come McDonald\’s, x qst motivo ritengo la parola mecca accettabile) io vorrei una mezzaluna da tirare contro i kamikaze..per rispondere alla tua frase su msn
     
    Bella Zimo!

  2. Premettendo che non ho niente da contraddire rispetto a ciò che hai detto…sono completamente d\’accordo con te..fino all\’ultima parola..però c\’è una cosa da ricordare.. noi ci scagliamo contro di loro, li giudichiamo, li disprezziamo e riteniamo che la maggior parte delle loro azioni siano sbagliate per il semplice fatto che noi abbiamo le nostre credenze, i nostri ideali e le nostre teorie di vita..noi possiamo fare tutto questo perchè abbiamo un confronto..noi non concepiamo il loro "vivere" perchè noi stessi ne abbiamo uno..noi abbiamo un\’idea in testa..oltretutto completamente diverso dalla loro..sono perfettamente d\’accordo con te riguardo le vignette o il discorso del papa..sono completamente d\’accordo con te su tutto…davvero..ci vogliono sottomere..fanno di qualsiasi problema una questione di stato..fino ad arrivare addirittura a scatenare, come dici tu, la terza guerra mondiale..d\’accordissimo..il fatto è..chi può dire  che il nostro modo di vivere sia quello giusto!?chi ci dice che i nostri ideali,le nostre credenze,il nostro modo di affrontare la vita sia quello giusto!?bhè certo, noi ne siamo convinti..eccome..ma perchè noi crediamo in questo..e come noi siamo liberi di credere a ciò che vogliamo loro possono fare lo stesso..noi non concepiamo l\’idea che loro debbano adorare questo loro fantomatico dio stando chinati per ore in un posto squallido,puzzolente e triste con un altrettanto puzzolente vestito addosso?!perfetto..loro possono non concepire il fatto che noi ogni domenica ci troviamo a pregare in una chiesa e facciamo la comunione..loro non sanno cos\’è una chiesa per noi..non sanno chi è il nostro Dio..come noi non sappiamo cos\’è una moschea o chi è Maometto..il problema è che OGNUNO è LIBERO  di credere a ciò che vuole, certo..ma senza calpestare le credenze altrui..noi questo lo facciamo, loro no..il punto sta qui..non è giusto disprezzare gli altri..noi questo non lo facciamo,loro sì..non è giusto credere che la propria religione è la migliore..noi questo non lo facciamo,loro sì..sono la prima a non tollerare l\’Oriente,sono la prima che vorrebbe far chiudere le frontiere,sono la prima a non riuscire a capire il significato che loro hanno della vita..io odio il kebab come odio il Mc..odio le loro strane festività come odio Halloween..noi siamo italiani!!!!perchè cavolo ci dobbiamo uniformare agli altri?perchè dobbiamo accettare che nel nostro paese vengano istituite delle scuole esclusivamente per musulmani?perchè devo toglierie il crocifisso dalle aule della mia scuola?della MIA scuola..perchè devo festeggiare una stupida festa come quella di Halloween?cosa significa?!ma se siamo arrivati fino a questo punto un motivo ci sarà..come c\’è un motivo a tutta questa storia..loro hanno scatenato tutto..sono stati loro i primi..ma noi dobbiamo essere superiori, non dobbiamo scendere al loro livello..è vero..e qui si casca nella contraddizione..ma è altrettanto vero che se andiamo avanti di questo passo ci ammazzeranno tutti..
    quindi che fare?!?
    P.S. spero di essere riuscita a spiegarmi..e di non far fraintendere il mio pensiero..

  3. Allora…prima ti dico grazie xk mi stai facendo il coso di inglese…BACIO!!!
    Poooooiii… io odio tutti quei cazzo di baduli faccia da cioccolato, puzzano, nn sanno esprimersi, vendono roba farlocca ecc ecc… hanno tutti i peggiori difetti del mondo e cm dice il mio prof di geografia: brucerei tutti quei musi gialli anke se nn sono razzista…
    OHHHHHH mi sono sfogata… ciau Zimo!!! MaNu!!

  4. ciao sn la donna di luca.premettok nn tt qll k dici x me è sbagliato,xò vorrei sl farti riflettere un po\’ sul fatto k nn tt loro sn cm li descrivi,e k dovremmo guardare ank le cazzate grosse k facciamo noi(tipo and a rompere i coglioni a casa loro xil petrolio,k fra l\’altro nn ci è dovuto,sl xk siamo bianchi)epensare k nn sn gli unici k hanno dovuto emigrare da casa loro(nn lo avranno certo fatto a cuor leggero)ma k ank noi siamo staticostretti a farlo,e nn sempre siamo stati accolti benissimo..cmqla mia nn vuol essere una polemica(ank a me nn piacciono…)ma sl un\’altra visione di qstfaccenda.ora ti sal,un bacio,e spero di nn essere fraintesa..valy…a presto,ank se ciò dipende da tuocugino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...